ford-smart-lab-authos-dicono-di-noi
Ford Smart Lab Authos

DICONO DI NOI

Perchè lo Smart Lab è considerato speciale dai nostri clienti?

Ascolta l’opinione di chi ci ha fatto visita.

Rassegna Stampa

Quattroruote

Giugno 2018

Torino Magazine

Luglio 2018

Torino Magazine

Giugno 2021

Comunicati Stampa

"Smart Lab Authos in Europa" - 14 Maggio 2019

Lo “Smart Lab” di Ford Authos approda in Europa

 

Il futuro del settore automotive è sempre più smart. Anzi “Smart Lab”. Almeno per Ford, che mercoledì 8 maggio, a Bruxelles, ha festeggiato un traguardo storico con l’inaugurazione del primo “Smart Lab” su scala internazionale.

Nato nel 2017 da un’idea di Francesco Di Ciommo, presidente e CEO di Ford Authos, questo nuovo concetto di business, che rompe i precedenti schemi di vendita fondati sulla concessionaria e sul cliente-consumatore in favore di una visione che desidera creare spazi polifunzionali nei quali offrire servizi alle persone, approda ora in Europa. Gli straordinari risultati ottenuti in un biennio sperimentale nella sede-laboratorio del centro commerciale “Le Gru” di Grugliasco, alle porte di Torino, hanno conquistato l’attenzione e l’interesse dei vertici dirigenziali dell’Ovale Blu, che hanno deciso di esportare questo modello fuori dai confini italiani.

Il battesimo continentale è avvenuto all’interno del “Docks Bruxeles”, centro commerciale di ultima generazione della capitale belga, aperto nel 2016 e dotato di ristoranti, negozi e spazi sociali per adulti e per bambini. Un vero e proprio luogo d’incontro frequentato quotidianamente da migliaia di persone, un contesto dinamico e leggero. Due peculiarità alla base di “Smart Lab”, che desidera andare incontro alle esigenze di mobilità del singolo individuo senza più costringerlo a fare il primo passo nella ricerca di un’offerta soddisfacente.

Ben Abeloos, gestore della concessionaria “Ford Automotive AB” deputata a gestire lo “Smart Lab” della capitale belga, ha espresso tutta la sua soddisfazione per questo importante traguardo: «Il concetto di Ford Smart Lab è perfetto per noi. Questo è il completamento perfetto per la nostra sede di Bruxelles-Schaerbeek, dove stiamo lavorando alla costruzione di un nuovo Ford Store che verrà aperto nel 2021. Con Ford Smart Lab possiamo testare nuovi modi per coinvolgere nuovi potenziali clienti». Parole di apprezzamento anche da parte di Stefan Geels, Ford Global Strategy Manager, che al magazine economico Bruzz.be ha dichiarato: «In questo modo il marchio automobilistico può raggiungere potenziali acquirenti che non hanno Ford nella loro lista della spesa».

Spazio all’evento è stato riservato anche dai media fiamminghi, sia televisivi che telematici, comprese testate del settore automotive. Fra queste, Autowereld.be, che ha evidenziato come “Smart Lab” rappresenti, per ciò che concerne il microcosmo della vendita auto, il naturale cambiamento al quale va incontro il mondo.

Il Belgio è comunque solo la prima tappa dell’esportazione su scala mondiale di “Smart Lab”. Entro la fine del 2019 – fanno sapere dalla casa madre di Detroit – sono previste le aperture di altre cinque sedi, una delle quali in Germania e almeno un paio in Canada.

"Smart Lab Authos nel mondo" - 19 Ottobre 2019

Lo “Smart Lab” di Ford Authos alla conquista del mondo

 

Un modello sempre più in espansione. Prosegue inarrestabile la diffusione su scala mondiale dello “Smart Lab” di Ford Authos, il nuovo concetto di business del settore automotive ideato nel 2017 da Francesco Di Ciommo, presidente e CEO di Ford Authos, che in queste settimane sta aprendo una sede a Oslo (Norvegia), una nel Waasland (Belgio) e ha già aperto a Saarbrucken (Germania). Si tratta di un grande traguardo per questa filosofia di vendita, che rompe con i precedenti schemi fondati sul tradizionale rapporto concessionaria-consumatore, in favore di una visione che guarda all’utente come a una persona alla quale offrire una mobilità che non sia un bene, ma un servizio in spazi polifunzionali. Il tempo del cliente è visto come il valore più importante e l’offerta inserita in modo naturale: durante un pasto con i propri familiari, tra una passeggiata di shopping, la spesa domenicale, un momento di relax.

L’approccio innovativo dell’incontro tra cliente e produttore attraverso lo Smart Lab, ha dunque imposto una nuova forma di comunicazione in cui il concetto di ‘offrire mobilità’ ha preso il posto dell’archetipo ‘vendere auto’. Il bene non è più visto come proprietà, ma come utilizzo di un servizio (con una media di circa tre anni).

‘Offrire mobilità’ è perciò la scelta ideale per andare incontro sia alle esigenze del cliente tradizionale che si approccia all’acquisto, che alle richieste di coloro che scelgono il noleggio, una realtà crescente e inizialmente poco diffusa.

Lo ‘Smart Lab’ è stato in grado di coniugare entrambi i bisogni, rendendo il noleggio a lungo termine una soluzione accessibile e incontrando il favore di 40.000 persone al giorno, in cerca di una risposta a una domanda da tempo latente. Il ‘Laboratorio Intelligente’, sembra aver trovato la sua collocazione ideale nel centro commerciale, dove dalla sua nascita ad oggi ha raccolto risultati straordinari, superando il numero di 1000 unità.

Sperimentato da Authos per un biennio nella sede-laboratorio del centro commerciale “Le Gru” di Grugliasco, alle porte di Torino, “Smart Lab” ha prodotto risultati straordinari che hanno conquistato l’attenzione e l’interesse dei vertici dirigenziali dell’Ovale Blu, che hanno deciso di esportarlo in Europa e nel resto del mondo. Lo scorso 8 maggio, a Bruxelles, presso il centro commerciale “Docks”, è stato inaugurato il primo “Smart Lab” europeo. Un’esperienza andata finora oltre le migliori aspettative, se si pensa che in cento giorni ha generato 1117 leads e con un tasso di conversione vendite che già a giugno aveva raggiunto il 6%.

Hai delle domande?

Contattaci